EVENTI

Filtra per

Ibs+Libraccio Roma - Via Nazionale 254/255

Lunedì 30 Aprile ore 18.00 presentazione di Massimiliano Scuriatti a Roma

E io lo nacqui. Totò, o l’arte della commedia bassa
Bietti
Intervengono Elena Anticoli De Curtis e Lillo
Modera Daniela Carmosino

Chi era davvero Totò? Un comico improvvisato guidato dal solo istinto, come si è soliti immaginarlo, o forse un discendente di Pulcinella formatosi secondo la più rigorosa disciplina teatrale? Questo saggio, che ripercorre tutta la vita e la carriera di Antonio de Curtis, dai difficili esordi nei teatri napoletani al successo, si pone il fine di superare certe obsolete convinzioni sulla sua recitazione: attraverso le parole di attori e registi, che con l'artista hanno lavorato e che lo hanno conosciuto intimamente, e con frequenti rimandi al varietà, alla rivista, al cinema e alle avanguardie storiche, si delinea un ritratto ben lontano dai luoghi comuni. È così possibile conoscere il Totò più autentico, l'uomo dietro la maschera e il professionista della comicità, e scoprire a cosa attingono le radici culturali che hanno portato il Principe della comicità italiana alla fama mondiale.

Massimiliano Scuriatti (1970), siciliano, è scrittore, autore teatrale e sceneggiatore. Laureato in drammaturgia al DAMS di Bologna è stato allievo di Claudio Meldolesi. Nel 2011 è uscito il suo primo romanzo, Mico è tornato coi baffi, di cui è in fase di allestimento la versione teatrale. Nel 2014 ha curato il volume A che serve essere vivi. Tutto il teatro, vol. I di Giuseppe Fava.

Lunedì 30 Aprile ore 18.00 presentazione di Massimiliano Scuriatti a Roma

Altri eventi

Vedi tutte

CONTACT

Se desideri comunicarci consigli, suggerimenti, nuove idee o vuoi formulare richieste di informazioni, inviaci un'email.

Invio della richiesta in corso...
Oops, correggere gli errori riscontrati per proseguire.
La tua richiesta è stata inviata correttamente, grazie!

I dati personali trasmessi saranno utilizzati unicamente da "Libraccio" ai sensi della legge 196/03 sulla privacy.

In ogni momento se ne potrà richiedere la cancellazione con una semplice comunicazione a info@libraccio.it.