EVENTI

Filtra per

Ibs+Libraccio Firenze - via de' Cerretani, 16/R

Sabato 23 Febbraio ore 18.00 presentazione di Damiano Carrara a Firenze

Nella vita tutto è possibile

Harper Collins

Il pasticcere di Bake Off si racconta.

Il carisma, la storia e il fascino di un ragazzo che si è fatto da solo.

I sacrifici sono fondamentali per spiccare il volo e Damiano Carrara questo lo sa. Infatti lui, giovanissimo, decide di salutare gli affetti più cari e salire su un aereo per andare a fare il barman negli USA. In valigia ci sono pochi vestiti ma tanta grinta, umiltà e voglia di mettersi in gioco perché il futuro è tutto da costruire. Trova la sua strada nel mondo della pasticceria proponendo ricette italiane in chiave moderna e con una grande attenzione alla qualità degli ingredienti. Il sogno americano diventa realtà e il fratello lo raggiunge per ampliare il business. Ma anche l’Italia riconosce le sue doti: viene chiamato per fare il giudice di Bake Off. E fin dalla prima puntata Damiano conquista grandi e piccini. La popolarità esplode, tanto che Real Time lo conferma per le nuove stagioni della trasmissione e per altri programmi. Una storia in costante equilibrio tra due continenti fatta di sapori e ricette, coraggio e sfide, non sempre semplici. E il bello deve ancora venire!

Damiano Carrara (Lucca, 1985) è un pasticcere italiano che lavora negli Stati Uniti. Poco più che ventenne ha lasciato la sua amata Toscana per trasferirsi prima in Irlanda e poi in California, dove ha aperto tre negozi di pasticceria e prodotti tipici italiani. Diventato una star della televisione americana partecipando a numerosi programmi culinari sia come concorrente sia come giudice, dal 2017 è giudice di Bake Off Italia e partecipa ad altre trasmissioni in onda su Real Time.

Sabato 23 Febbraio ore 18.00 presentazione di Damiano Carrara a Firenze

Altri eventi

Vedi tutte

CONTACT

Se desideri comunicarci consigli, suggerimenti, nuove idee o vuoi formulare richieste di informazioni, inviaci un'email.

Invio della richiesta in corso...
Oops, correggere gli errori riscontrati per proseguire.
La tua richiesta è stata inviata correttamente, grazie!