EVENTI

Filtra per

Ibs+Libraccio Firenze - via de' Cerretani, 16/R

Mercoledì 30 Maggio ore 18.00 presentazione di Roberto Barbolini a Firenze

Vampiri conosciuti di persona

La Nave di Teseo
Insieme all’autore saranno presenti Enrico Fink e Daniela Marcheschi

Dall’estro di uno degli scrittori più brillanti della sua generazione, un caleidoscopio di avventure piccole e strabilianti
I Vampiri di Roberto Barbolini altri non sono che i protagonisti dei suoi incontri più formidabili: aneddoti e avventure che si srotolano dall’appennino modenese al confine ungherese, dalla seconda guerra mondiale alla Transilvania. Una caccia al tesoro improbabile attorno a un misterioso Stradivari; un simpatizzante nazista circonciso; il grande calciatore Puskas esule dalla sua Ungheria incontrato su una spiaggia di Bordighera; un viaggio in Transilvania per motivi di lavoro che si trasforma in una vera e propria caccia al vampiro. Brioso, divertente, surreale e malinconico, “Vampiri conosciuti di persona” è un romanzo per frammenti, stupori e visioni, immersi nel fiume ironico e inimitabile della penna di Roberto Barbolini.

Roberto Barbolini è nato a Formigine (Modena) nel 1951. Ha cominciato la professione giornalistica a "Il Giornale" di Indro Montanelli, occupandosi di critica teatrale e poi di critica letteraria. Nel 1988 è entrato nella redazione cultura e spettacoli di "Panorama". Ha collaborato con "Il Verri" e "Paragone" e "QN - Quotidiano nazionale". Ha pubblicato numerose raccolte di racconti oltre a vari libri sulla letteratura fantastica e poliziesca. Tra i suoi romanzi: Il punteggio di Vienna (Rizzoli 1995, Pendragon 2005), Piccola città bastardo posto (Mondadori 1998), Uomini di cenere (Mondadori 2006), Ricette di famiglia (Garzanti 2011) e Provaci ancora, Radetzky (Barbera editore 2012).

Mercoledì 30 Maggio ore 18.00 presentazione di Roberto Barbolini a Firenze

Altri eventi

Vedi tutte

CONTACT

Se desideri comunicarci consigli, suggerimenti, nuove idee o vuoi formulare richieste di informazioni, inviaci un'email.

Invio della richiesta in corso...
Oops, correggere gli errori riscontrati per proseguire.
La tua richiesta è stata inviata correttamente, grazie!

I dati personali trasmessi saranno utilizzati unicamente da "Libraccio" ai sensi della legge 196/03 sulla privacy.

In ogni momento se ne potrà richiedere la cancellazione con una semplice comunicazione a info@libraccio.it.